domenica 22 febbraio 2015

Libro: I cacciatori di Ossa di Steven Erikson (Parte II°) - La Caduta di Malazan (vol 6°)

Link Acquisto Amazon
Ho gia parlato di Steven Erikson, e torno alla carica per questa seconda parte del romanzo “I Cacciatori di Ossa”, eccezionale come sempre. Più di sempre, anzi.
Quello che ancora non vi ho detto è che l’autore è anche archeologo e antropologo e sfrutta le sue competenze in modo sublime fornendoci infiniti spunti prelevati direttamente dalle mille sfaccettature delle culture umane per riproporli, con l’aggiunta dei giusti ingredienti fantasy, nelle sue opere.
L’Impero Malazan stesso, divorato dalle proprie lotte intestine, dall’ombra della follia che aleggia sui suoi Imperatori ecc… è l’emblema più evidente della trasposizione storica effettuata da Erikson. Ma non crediate che questo utilizzo di basi storiche possa inficiare l’originalità dei suoi scritti, anzi, tutt’altro, lo arricchisce di una credibilità e veridicità capaci di elevarli a “testi sacri” per il fantasy, assolutamente indispensabili anche per chi si volesse imbarcare a sua volta nella scrittura di romanzi del fantastico.
Che dire, in questo “I Cacciatori d’Ossa” veniamo a conoscenza di trame da lungo nascoste e solo “fiutate” dal lettore.
Alcuni ruoli chiave verranno chiariti e le Divinità prenderanno posizione all’interno della lotta cosmica che si sta per scatenare. Ci troveremo innanzi all’Imperatrice Laseen e molte delle connessioni fra i romanzi precedenti ci verranno svelate e/o si materializzeranno innanzi ai nostri occhi.
Io rimango dell’opinione che ci troviamo al cospetto dalla miglior Saga di tutti i tempi, ma i gusti sono personalissimi. Certo nessuno potrà negare che l’ampiezza del costrutto cui Erikson ha dato origine possa difficilmente trovare eguale, sia per ampiezza che per spessore.
Ogni pagina di questo autore, ogni dialogo dei suoi infiniti personaggi è un diamante capace di originare una parure dal valore inestimabile. Credo di aver gia defino Erikson un genio, ma andrei oltre. Il potere evocativo delle sue pagine ha qualcosa di sovrannaturale. Personalmente non ho trovato in alcun altro scritto una potenza immaginifica di questo calibro.  
In questo volume scopriremo anche ciò che attende due dei più inquietanti personaggi della Saga. Si tratta nientemeno che di Icarium, lo Jaguth chiamato non a caso Ladro di Vite e Karsa Orlong, Toblakai dalla forza straordinaria e personificazione dell’eroe barbaro che combatte le follie legate alla “civilizzazione”. Inutile dire che le sue affermazioni a riguardo sono per me delle chicche degne di esser inserite in un manuale di sociologia moderna per poi darlo da studiare a memoria alla stragrande maggioranza dei nostri governanti incompetenti.
Le loro vicende, intrise di sangue e scontri titanici ci hanno accompagnato da lungo tempo, rimanendo sempre avvolte nel mistero. Bene ora scopriremo quanto importanti risultino ai fini della spina dorsale del romanzo di Erikson, e la scoperta naturalmente dischiuderà altre porte che ci condurranno a momenti che si preannunciano altrettanto epici di quelli sin qui narrati, il che sarebbe già un trionfo.
Non perdo tempo a consigliarvi di leggere tutta la serie, perché oramai avrete capito che la ritengo un pilastro della narrativa che non deve assolutamente mancare nella biblioteca di qualsiasi appassionato. Per la giusta sequenza dei romanzi vi rimando a questo post.

domenica 8 febbraio 2015

Disfida nr. 15: Il Mondo dei Sogni di Sergio L. Duma

Link Acquisto AmazonLink Acquisto epub


Titolo: IL MONDO DEI SOGNI
Autore: Sergio L. Duma
Casa editrice: Teomedia
Formato: ebook
Genere: Thriller/Noir/Fantasy/Horror
Prezzo: € 1,99
Sinossi: 
In una città terrorizzata dalle gesta di un serial killer, un uomo e una donna si incontrano in un pub e iniziano a raccontare a turno strane storie, a volte thriller, a volte horror, a volte fantasy, a volte semplicemente inclassificabili.